La pubblicita' aiuta Diamantesinelmondo.

sabato 21 agosto 2010

La parola ai turisti


Affitti a prezzi stellari, mare poco pulito, e difficoltà a trovare parcheggio. Multe e traffico. Ma anche feste sulla spiaggia e tanto divertimento. Commercianti educati o poco "predisposti alla chiacchiera ed al saluto". Stabilimenti balneari attrezzati o improvvisati. Spettacoli di alto profilo a Cirella. Pranzi e cene. Il peperoncino jazz festival. L'estate 2010 verrà raccontata e ricordata da colui che è il reale protagonista dell'estate, il turista. Colui che si affaccia dal nostro lungomare e sceglie il nostro paese per le vacanze estive dopo aver affrontato un lungo anno di lavoro ed un eterno viaggio sulla salerno-reggio calabria.
Lunedi sul lungomare verrà somministrato un questionario ,basato su parametri statistico-qualitativi, attraverso cui raccogliere informazioni e indicazioni su ricettività, servizi, offerta culturale ed intrattenimento oltrechè sulla tipologia,
sul periodo di permanenza e sulla provenienza dei flussi turistici. Ricordiamo che l'amministrazione rifiutò l'invito a partecipare al porto, promettendo una discussione allargata ad agosto, per coinvolgere il turista. Cosi non è stato. L'iniziativa dunque riparte sempre da quei ragazzi (o tal comitato delle domande sul porto) per raccogliere dati "tangibili ed incontestabili", al fine di programmare un'estate migliore, per discutere realmente con colui che paga per avere dei servizi. Tanta curiosità per il "rivoluzionario" punto di vista con cui affrontiamo l'argomento...perchè a Diamante essere costruttivi è un atteggiamento fortemente eversivo, che solo persone ottuse possono avere.

1 commento:

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)