La pubblicita' aiuta Diamantesinelmondo.

domenica 18 settembre 2011

Ernesto dice: "Non possiamo piu' stare a guardare".

Festa del PD a San Giovanni in Fiore. Il capogruppo del pd alla provincia di Cosenza, e sindaco di Diamante, Ernesto Magorno ci va giu duro: " Stanno smantellando tutto: dai servizi postali alle stazioni ferroviare, ora anche le cliniche e i piccoli ospedali. il Governo e la Regione stanno cancellando interi territori della Calabria. Il Pd deve avere un'idea forte per contrastare Scopelliti. Non possiamo più stare a guardare, la Calabria è davvero a rischio tenuta democratica". 
Non commento le parole cosi come non commento le responsabilita' di chi ha ridotto la Calabria in questo stato. 
Tuttavia, il nostro Ernesto ha avuto mille occasioni per parlare direttamente e far ascoltare i propri pensieri a chi ,a suo dire, e' il solo colpevole dello scempio in atto. Qualche mese fa, l'assessore Gentile venne a Diamante a render noto dei nuovi finanziamenti per il porto. Strette di mano e sorrisi per lui. E solo la settimana passata Scopelliti venne a Scalea (applausi e qualche isolato mugugno), per poi finire la serata a Diamante ospite dell'Ernesto locale, a concludere il festival del peperoncino. Ed anche qui sorrisi, Cucuzza e belle ragazze di contorno.
Mi viene da pensare che ci sia veramente bisogno di qualcuno che sappia come difendere la gente ed il proprio territorio. Perche' di parole nei circoli ne abbiamo abbastanza. Ed anche noi non possiamo piu stare a guardare.