La pubblicita' aiuta Diamantesinelmondo.

lunedì 9 gennaio 2012

Caro Sindaco


Caro Sindaco,

a Te che scrivi lettere oggi mi rivolgo.

E da mesi che ci racconti che i lavori del Porto sono partiti, che partono, che stanno per partire, insomma, ci confondi e poi, per far chiarezza sulla faccenda ti rivolgi tramite missiva all'On.Gentile.

Se non sai come le cose stanno, dillo chiaramente. 

E poi, caro Sindaco, non e' cosi che si fa. Una volta c'erano i telefoni (ed esistono ancora). Non mi aspetto che imbratti la bacheca Facebook dell'Assessore. Ma almeno che prendi la macchina, fai un salto a Cosenza, torni ed indici un consiglio straordinario,magari aperto ai gruppi ed alle associazioni, come piu volte ti e' stato chiesto.

O, se preferisci, metti un banchetto sul lungomare e ci racconti come e' andata. 
Oppure chiedi cortesemente a Telediamante di esser intervistato su argomenti che ci stanno a cuore, oltre che farci gli auguri per un buon anno, che tanto buono non sembra essere. Almeno per chi con quel porto ci campa o potrebbe farlo meglio.

Nessuno, caro Sindaco, e' capace o si degna di dare una spiegazione allo scempio che va avanti (lo scempio e non i lavori) da troppo tempo oramai. 

Nessuno ha la bacchetta magica e nessuno e' esente da colpe. Ma la gente non puo' aspettare che i tempi si estendano a dismisura ed ha bisogno di certezze. 

Non vorrei infatti che la colpa la prossima volta fosse delle Posta Italiane e tutto si risolva in una bella lavata di mani, fugando ogni  responsabilita'.

Con simpatia,

Pierpaolo


1 commento:

Anonimo ha detto...

Pierpaolo per favore...!!!, il banchetto sul lungo mare no...!!, perchè qualcuno dovrebbe montarlo e costerebbe dei soldi ai cittadini...!!!! basterebbe una piccola conferenza stampa (gratis) e si sarebbero abbattuti anche i costi della politica...!!!
Ammesso che si sappia di cosa si parla..!!!! Come vorrei tanto saperlo...!!!!
saluti agli amici (ed hai nemici)....!!
Giovanni Bartalotta (VE)