La pubblicita' aiuta Diamantesinelmondo.

domenica 23 marzo 2014

Diamante - paese d'amare.



"Diamante è un paese amato dagli dei e maledetto dagli uomini". 

E' una frase di Enzo Monaco che pronunciava tempo fa, forse oggi anche lui l'ha dimenticata, Diamante si contraddistingue dagli altri paesi limitrofi per la fortuna di avere avuto dalla natura delle caratteristiche uniche e belle che i paesi limitrofi non hanno...Certo che Diamante è un paese amato dai diamantesi ma fanno eccezione gli amministratori, specie quelli degli ultimi 20 anni che hanno pensato a tutto (che non elenco) tranne che ad amarlo, preservarlo, valorizzarlo e qui potrei fare l'elenco degli scempi compiuti ma questi sono sotto gli occhi di tutti tranne che di chi ci amministra (da 20 anni) e dei dei tifosi e mercenari di questa o quella parte politica, se di politica si può parlare. 

Diamante non è morta ma è un malato terminale ed ha bisogno di un cambiamento epocale e radicale per potersi riprendere e ritornare agli antichi splendori, anche se con amarezza devo dire che i danni più gravi e grossi sono stati fatti e sono irreparabili. 

La soluzione è in un cambio epocale, radicale e rivoluzionario che in questo momento significa pensionare ( ne hanno anche bisogno vista l'età) chi, appunto, ci ha amministrato ed amministra e dare spazio a nuova gente, giovane e che ami veramente il paese e se ne sobbarchi l'onere di risollevarlo... 

P.S. parlare male di chi ci amministra non significa parlare male o non amare di Diamante, anzi il contrario."

Tonino Grosso Ciponte

Nessun commento: