La pubblicita' aiuta Diamantesinelmondo.

mercoledì 14 maggio 2014

A Diamante si mangia cosi.





Ricetta per pastrocchio (Dosi per 5mila persone).


Impastare una trentina di pagine di vecchi programmi (meglio se copiati dai precedenti mai attuati) con un chilo di passione a buon mercato. 

Lasciare lievitare per un paio d’anni, il tempo di organizzare un ribaltone o una nuova campagna elettorale. 

Aggiungere frammenti di Volo e scaglie di Cambiamenti. Si consigliano candidati di ambo i sessi per distribuire equamente il consenso. 

Mettere in forno a 180 gradi, magari a Cirella per dare un segnale di unità (il candidato a sindaco potrebbe non bastare). 

Farcire con “faremo”, “decisioni dal basso”, “partecipazione” tanto il gusto è lieve e non cambia il sapore complessivo. Spolverare con abbondante ipocrisia. Farcire con “l’effetto che fa” avere un parlamentare amico che chissà quanti soldi farà arrivare nella tua città. Tagliare a fette non tutte uguali. 

A chi vi ha votato spetta una fetta più grande. Servire freddo, come le vendette con abbondanti sorrisi di circostanza (meglio se amari). 
Consumare allegramente con faccia tosta in abbondanza fino alla prossima tornata elettorale.

3 commenti: