La pubblicita' aiuta Diamantesinelmondo.

venerdì 16 maggio 2014

Per una Diamante migliore vs il vuoto






A Santa Maria del Cedro Andrea Napolitano ed Ugo Vetere hanno dato vita - confrontandosi pubblicamente - ad un grande e rivoluzionario spettacolo di civilta' e di democrazia, vincendo entrambi insieme alla loro comunita'. 


A Belvedere, i candidati a sindaco si confronteranno su programmi nel rispetto di tutti i cittadini.

A Diamante no.

Antonio Cauteruccio e la lista Per Una Diamante migliore hanno invitato Claudia Perrone e Sollazzo a fare altrettanto.

Le risposte sono state diverse ma francamente molto elusive.

L' una (Claudia Perrone) ha risposto a mezzo stampa che non si sente pronta al confronto (ma viene da pensare, se ti stai candidando a sindaco e non ti senti pronta, come pensi di poter fare il sindaco?).

L'altro (Sollazzo) non ha ancora avuto modo di leggere la richiesta di confronto. Forse è troppo impegnato a pensare come risolvere i problemi dell'area porto o della passaggiata sotto il lungomare ( a lato ed in basso una foto recente), del Corvino, o forse stanno ancora elaborando un programma che possa accontentare un numero sempre più crescente di cittadini. 

Erano abituati al plebiscito senza confronto e senza alternativa, avevano promesso evidenti Cambiamenti convinti di sbancare ancora una volta.  Almeno hanno capito che le telefonate e le allusive promesse oggi non bastano più ed iniziano ad aver paura balbettando dai balconi.

Oggi quindi è forse meglio star zitti, e gettar un pò di fango qui e la, magari anche denigrando chi con passione, gratuita energia ed entusiasmo prova a cambiar davvero le cose, con programmazione e preparazione.



State tranquilli, abbiamo vinto. Abbiamo vinto noi tutti, ed il vostro vuoto persiste su quelle sedie. 

Abbiamo vinto Per una Diamante ed una Cirella migliore.